Casa del Dialogo 2015

L’inaugurazione della Casa del Dialogo in occasione di Expo 2015 è stata un’occasione per il Forum di contribuire alla convivenza fra culture diverse. In questo luogo, hanno trovato spazio 5 ambienti con allestimento simbolico e temporaneo dedicati alle tradizioni religiose più diffuse: buddismo, induismo, ebraismo, cristianesimo e islam. Spazi per conoscere le diverse tradizioni religiose e il loro impegno comune nella costruzione di un mondo più pacifico e più umano.

Abbiamo organizzato, fra l’altro, una serie di conferenze:

5 settembre 2015, ore 18

Se perdono, non perdo!
Modera: Maria Bettetini
Intervengono: Fernanda Tosco (buddista), Mahmoud Asfa (musulmano), Cesare Azimonti (cattolico), Emilio Florio (valdese)
Leggi la sintesi dell’evento
Guarda la gallery

26 settembre, ore 18.00

Compassione con passione!

Modera: Maria Bettetini
Intervengono: Lama Thubten Wangchuk (buddista), Mohsen Mouelhi (musulmano), don Giampiero Alberti (cattolico), Emilio Florio (valdese)
Scopri di più sull’evento
Leggi la sintesi dell’evento
Guarda la Gallery

 

10 ottobre 2015, ore 18

Rime di dialogo. Pace in versi

Secondo appuntamento: Verso la speranza

Sarà un appuntamento aperto a tutta la cittadinanza, un momento all’insegna della speranza, un invito reciproco ad andare avanti con lieta determinazione, attingendo alle parole illuminate delle diverse tradizioni religiose, un incontro per dire che vogliamo continuare a spenderci senza rassegnarci né arrenderci all’apparente ineluttabilità del male.
Scopri di più sull’evento
Guarda la gallery

 

Rassegna stampa + Galleria fotografica dell’inaugurazione